Noi siamo
Growers

Vari progetti, il lavoro e l’esperienza maturata ci hanno permesso di approfondire ancora di più la nostra conoscenza delle realtà che costituiscono il tessuto economico italiano, le PMI. Pensiamo infatti che il rapporto diretto e genuino con le persone, che sono il cuore pulsante delle aziende, sia fondamentale per rendere i progetti migliori.

Ludovica Gallo

Director of Marketing & Communication

Blue Ocean è un’azienda di consulenza finanziaria per PMI ad alto potenziale del piano imprenditoriale italiano. Ci occupiamo principalmente di advisory finanziaria e reperimento di nuova finanza.

Avere una presenza online per la mia azienda è di massima importanza perché da quando abbiamo iniziato ad essere presenti online abbiamo visto un incremento vertiginoso nei potenziali clienti e nei clienti effettivi. Ha un impatto diretto sul nostro business e anche a livello di brand awareness il fatto di essere online ti dà molte più possibilità.

La consulenza offerta da voi di Growers ha dato un po’ più formazione tra figure diverse, tra cui la mia, che si occupano direttamente della parte di marketing e di digital, in particolare noi ci siamo concentrati su aspetti anche tecnici del sito online su cui stiamo lavorando di nuovo, creandone uno nuovo. Ovviamente la consulenza di Growers è stata volta anche a supportarci in un processo che richiede una serie di skills in cui magari noi eravamo carenti su certi aspetti. Essendo la presenza online fondamentale, il sito è un po’ una “casa virtuale” e dev’essere perfetta e funzionante. Quindi la supervisione e l’appoggio di esterni ci ha aiutato.

Il progetto di ristrutturare completamente il sito aziendale era di per sé oneroso e ha messo in luce aspetti tecnici di cui noi non eravamo a conoscenza. Dunque questa è stata una difficoltà iniziale del progetto dove abbiamo individuato un “punto di ombra” su cui siamo dovuti andare a lavorare.

Non avevamo dubbi prima di iniziare a lavorare con voi, conoscevamo Growers piuttosto bene, quindi quando ci siamo trovati nella situazione in cui ci siamo detti che forse sarebbe utile avere qualcuno che ha visto tanti progetti di questo tipo ci siete venuti in mente immediatamente voi perchè conoscevamo il lavoro che svolgete.

Tra gli aspetti che mi hanno colpito del lavorare con voi c’è sicuramente la disponibilità delle persone che ci hanno seguito ed anche la preparazione, il livello di dettaglio. Noi ci siamo confrontati principalmente con Riccardo e Andrea e da entrambe le parti ci è sembrato ci fosse molta disponibilità di condividere un livello di dettaglio molto alto, quindi un certo livello di professionalità. Non tutti i professionisti del settore sono disposti a condividere know how con altre persone che fanno lo stesso lavoro o similare. Quindi questo è apprezzabile perchè non c’è stata la volontà di tenersi segreti professionali per sé ma di condividerli.

Grazie a voi siamo sicuramente andati più spediti e con una linea più chiara sul progetto del nuovo sito. Avere anche semplicemente la riunione e dei task delineati durante il percorso da svolgere sicuramente ci aiutati a strutturare il lavoro in maniera migliore e soprattutto a non rimanere bloccati in situazioni in cui magari da soli non saremmo riusciti a risolvere. Con un supporto esterno dove sapevamo che potevamo fare una domanda e risolvere il problema, appunto non abbiamo trovato ostacoli bloccanti durante il percorso. Senza la consulenza sarebbe stato invece più difficile. 

Siamo assolutamente soddisfatti di questa consulenza.

Mauro Gazzola

Shoes Designer R&D Apta Soccer

Apta è il nostro marchio di proprietà dove vendiamo principalmente scarpe da calcio e una piccola parte di scarpe per il tempo libero. Non lavoriamo solo con il nostro marchio, ma anche con altri marchi più o meno importanti. 

Non avevamo dubbi prima di creare il sito, anzi secondo noi è la strada giusta da percorrere. Anche se magari i frutti non vengono subito, prima o poi siamo convinti che arriveranno.

Per la nostra azienda  è molto importante avere una presenza online specie sul prodotto calcio, perché non ci sono tanti produttori artigianali di scarpe da calcio. 

Non è stato complicato affacciarsi al nuovo sito, è un sito scorrevole. Da parte del cliente c’è sempre la lamentela, però chi non riesce a fare un ordine sul sito vuol dire che molto probabilmente non è dovuto al sito ma a lui. Non avevamo nessuna preoccupazione prima di iniziare a lavorare con Growers, anzi, se siamo venuti da voi è perché prima di contattarvi abbiamo avuto delle recensioni. Vi abbiamo contattato perché ci hanno detto che avete qualcosa in più rispetto ad altri.

Del Team Growers ci hanno colpito i dettagli: curate meglio i dettagli. Cioè voi curate quello che è l’aspetto della vendita in se stessa, a voi interessa arrivare al risultato finale.

La differenza tra il vostro modo di lavorare e il modo delle altre aziende a cui ci eravamo appoggiati prima, è che voi mirate molto alla vendita finale, ossia a beccare il cliente finale. A differenza di altri competitor vostri che fanno un post generico sui social senza andare a focalizzarsi direttamente sulla vendita. Per le aziende avere la vendita vuol dire avere anche un risultato dell’investimento parziale, però ti dà un input di continuità. Quando vedi che qualcosa vendi in più allora ha la volontà di dire “si investo qualcosa” e hai dei risultati. 

Grazie a voi abbiamo ottenuto contatti, non tanto sui “Mi Piace” ma quanto sulle vendite.

Considerando che siamo partiti a dicembre con le sponsorizzate e considerando il periodo, trovo positivi i risultati ottenuti, nel senso che il calcio è un prodotto che parte a settembre e adesso stiamo andando verso la fine del calcio. Quindi non so quali siano stati i fattori, se merito vostro sicuramente, se merito della gente che compra più online e merito di tante cose. Comunque il risultato è diverso da prima, si vendeva anche prima, ma si vendeva meno.

Alessandro Baretto

Titolare e fondatore di Baretto Spazzole

Il settore principale di Mercatino Spazzole sono le spazzole industriali, cioè spazzole da disegno concepite principalmente per l’applicazione sull’industria. Abbiamo creato anche il negozio online visto che avevamo richiesta anche dai privati.  

L’e-commerce è molto importante per noi perché ci permette di avere l’incasso immediato, a differenza  delle aziende con cui lavoro dalle quali ricevo il pagamento anche dopo 60-90-120 giorni. Il cambiamento più importante che ha portato la vendita online nella nostra azienda è legato ad una questione logistica perché abbiamo dovuto dedicare un altro capannone, perché abbiamo aumentato le vendite.

Prima di iniziare a lavorare con voi non avevo preoccupazioni, mi è sembrata un’azienda affidabile alla quale potesse dare in mano tutto il lavoro.

Gli aspetti che mi hanno colpito del lavorare con Growers sono che ci alleggerite il lavoro

I risultati ottenuti con voi li ritengo validi, sennò non vi tenevo.

Maddalena Bonaldo

Communication Manager Multispace Salon

Prima di iniziare il progetto con voi avevamo paura che fosse difficile concretizzare la proposta che ci veniva fatta.

Mi ha colpito molto la panoramica che avete fatto con il report a 360° del marketing esterno del nostro salone, partendo dai social fino all’account di Google My Business. 

Il servizio strategico e consulenziale ha rispettato le tue aspettative? Se si perchè?

Siamo stati contenti del servizio strategico e consulenziale che ci avete fornito, qualche vostro consiglio lo abbiamo già messo in pratica. Infatti abbiamo cominciato a mettere tutti i tasselli in ordine per capire dove correggere e valutare la situazione più giusta per noi.

Devo dire che la consulenza ci ha dato uno stimolo a proseguire per il verso che ci eravamo proposti di andare.

Ci avete dato tanti spunti, di cui molti non riusciremo a metterli in pratica da soli, motivo per cui volevamo chiedere a voi di aiutarci.

Clara Perin

Founder di LeCalre e imprenditore

LeClare è una pantofoleria italiana che coniuga la passione artigianale, una grande esperienza e materiali di altissima qualità per produrre pantofole di grande pregio. L’azienda, con sede in provincia di Treviso, ha un marchio registrato e vende, ad oggi, in tutta Europa e negli Stati Uniti. Il 2018 segna l’inizio della sua presenza online, dapprima con il solo canale Amazon, al quale si è aggiunto, nel 2020, l’anno della pandemia, il nuovo e-commerce www.leclare.it, canali che vanno di pari passo.

Ritengo che ci sono lavori che bisogna farli fare a chi ne ha le competenze. Ho collaborato con diverse agenzie, ma nessuna di queste mi offriva un servizio professionale e affidabile. In seguito, nel 2018, grazie ad una ricerca accurata ho conosciuto la vostra Agenzia che ha dato vita all’ecommerce e allo store di Amazon. 

Non trovo difficoltà particolari nell’affacciarmi alla vendita tramite e-commerce e Amazon, l’unica accortezza è che bisogna essere precisi e puntuali nelle spedizioni e sulle risposte ai messaggi degli utenti.

Clara ritiene che Amazon e il sito e-commerce siano molto simili nella gestione degli ordini. Le differenze principali sono che Amazon mette il marchio in una vetrina esposta su tutto il mondo con poca fatica, ma con dei costi più alti rispetto al sito. Mentre l’e-commerce permette di trasmettere l’immagine e la cultura dell’azienda, ma la difficoltà principale è  che per farsi conoscere nel segmento di mercato desiderato è necessario investire tantissimo. 

L’agenzia è caratterizzata da apertura mentale, forse dovuta anche all’età: giovani ma preparati. Hanno sempre nuove idee. Abbiamo trovato chi ci fa i lavori senza chiederglielo.

I risultati ottenuti sono molto soddisfacenti, sia in termini di immagine aziendale sia economici. La creazione di una presenza del Brand omogenea e in linea con la vision della marca ha permesso di raccontare i prodotti con maggior precisione e riuscendo a trasmetterne l’artigianalità. Anche dal punto di vista economico i risultati sono ottimi: il 70% del fatturato è dato solo dalla vendita online, che ha riportato un aumento del 43% nel 2020 e si stima di chiudere l’anno in corso con un ulteriore incremento del 15%.

Marco Tagliapietra

Titolare di New Canariz

New Canariz produce gabbie per uccelli, integratori e pastoncini: tutta la linea di prodotti ornitologici.

Non avevamo nessun dubbio prima di creare il nostro sito, l’abbiamo fatto per avere più successo e più visibilità. Infatti, per noi è molto importante avere una presenza online.

Inoltre, prima di iniziare a lavorare con voi di Growers non avevamo nessun dubbio. Per ora, quello che siamo riusciti a creare insieme ci ha resi soddisfatti. La speranza ora è di creare insieme una migliore visibilità del sito.

Patrizia Fassina

Amministrazione commerciale & aziendale

Veneta Campionari si occupa della realizzazione di campionari per l’industria dell’arredamento, quindi le classiche mazzette, cartelline, book o qualunque articolo che sia in accompagnamento al materiale fotografico in un negozio di rivendita di arredo, piuttosto che in uno studio professionale di un architetto, oppure come strumento in mano ad agenti rappresentanti. Questo strumento che noi realizziamo è uno strumento di lavoro, ma alla fine, in realtà, non produciamo nulla perché lavoriamo il materiale dei nostri clienti, dunque è un servizio che noi forniamo.

Noi non abbiamo nulla di standardizzato e produciamo sempre qualcosa di esclusivamente nuovo per ciascuno dei nostri clienti. Innanzitutto, abbiamo eliminato fin da subito la soluzione dell’e-commerce. Però quello che deve passare dal sito è la qualità del Made in Italy, la personalizzazione e l’assistenza al cliente. In passato, con gli interlocutori con cui mi sono rapportata prima di incontrare Growers, non ho trovato l’azienda che rappresentasse queste caratteristiche onestamente. Non nego che non avessero compreso il nostro obiettivo effettivo, però non riuscivano ad esprimerlo nel modo in cui io volevo che venisse espresso. Cosa che invece ora è stata fatta. O erano troppo tecnici o erano troppo poetici, ad esempio veniva tralasciato l’aspetto importante della tecnica della produzione, a vantaggio di altri aspetti che sono importanti ma che sono marginali. In questo caso una persona entrando nel sito sa esattamente cosa facciamo e passa bene il messaggio della qualità e del servizio e, molto importante per noi, non esce senza aver capito cosa facciamo. E, soprattutto, tutte le varie tipologie di campionario che facciamo, che sono innumerevoli, vengono comprese al meglio. Quindi direi che ci siamo, abbiamo raggiunto l’obiettivo.

Quello che noi svolgiamo è un lavoro manifatturiero, ci sono competitor che possono improvvisarsi in pochi metri quadri con due o tre cose e ci sono delle realtà come le nostre che hanno dei costi strutturali e di gestione completamente diversi. Però aziende come le nostre si interfacciano con dei clienti che sono di alto target qualitativo. I clienti si auto-selezionano perché ricercano un servizio di certo livello. Per avere tali aziende come clienti è importantissimo avere una giusta vetrina online, che nel nostro caso è solamente una vetrina che ci possa rappresentare. Noi lavoriamo anche all’estero, per esempio lavoriamo in Australia, abbiamo lavorato anche negli Stati Uniti, in Francia e in Spagna senza mai esserci stati. Noi lavoriamo sul passaparola, sugli agenti, sugli architetti e sui brand italiani, infatti il Made in Italy affascina. Per cui le aziende estere o i rivenditori esteri che decidono di vendere o rivendere dei brand italiani, vogliono che sia tutto italiano, quindi seguono tutta la filiera di quel brand. Se noi facciamo parte della filiera di quel brand in automatico agganciamo altri canali. Per cui è molto importante avere un’immagine che ci rappresenti.

Noi un sito lo avevamo già, anche se quello di prima ci rappresentava in maniera molto statica, era molto minimal. Il frutto di quello che abbiamo fatto adesso con Growers lo stiamo raccogliendo man mano. Nel senso che, dalle grandi aziende non puoi avere un feedback immediato perché si tratta di aziende che fanno un cambiamento ogni due anni e fanno dei passi di scelte del proprio campionarista molto lenti. Quindi non sono cose che succedono o che si vedono nell’immediato. Però, quando effettivamente ti accorgi di avere più like, ti accorgi che altre aziende molto più piccole si interfacciano e cominciano a presentarsi e chiedono di avere delle piccole forniture, che per noi sono anche irrilevanti, però comunque è il segno che c’è qualcosa che si sta muovendo. È chiaro che, le aziende di piccole dimensioni, che devono fare poco e facilmente possono prendere una decisione, lo fanno nell’immediato e in breve tempo. Mentre, ho clienti che fanno un investimento importante quando ordinano il loro campionario, ad esempio, ho clienti che mi fanno anche 100 mila euro al mese di campionari. Il campionario è uno strumento che è fatto per essere consumato e alla fine buttato, perchè, nel momento in cui un cliente fa una collezione nuova, deve fare anche il campionario. Per cui parliamo di livelli di aziende in cui il campionario è un elemento fondamentale e che va di pari passo ai prototipi, ai cataloghi e al packaging. Però quando si interfacciano anche aziende piccole, ti fa capire che qualcosa si sta già muovendo

Non è stato difficile interfacciarsi al sito, comunque lo abbiamo costruito un po’ insieme, per cui non è stata una sorpresa sotto tutti gli aspetti. Abbiamo fatto delle modifiche, lo abbiamo visto in preview tra di noi, qualcuno ha fatto dei cambiamenti, senza stravolgerlo e abbiamo cercato di metterci del gusto di tutti. Volevamo che il sito rappresentasse tutte le persone dell’azienda dato che ne facciamo tutti parte, compresi anche i dipendenti a cui abbiamo chiesto se piaceva. Siamo un’azienda piccola, per cui ci piace che sia una cosa che condividiamo tutti quanti. 

 Non avevo preoccupazioni prima di iniziare a lavorare con voi di Growers. Non siete i primi che ho visto, non è la prima volta che lavoro con un’agenzia. 

L’aspetto che mi ha colpito del lavorare con voi è l’idea di avere delle persone poco confezionate esteticamente magari, ma con molta sostanza è la cosa che mi ha colpito di più. Nel senso che a volte c’è tanta perfezione nella presentazione ma poi non c’è la sostanza, questa cosa magari va benissimo per qualcun’altro, ma non andava bene per me. Qui, ho percepito la sostanza e ho poco badato alla forma, ad esempio i tecnici che mi sono stati invitati in ufficio, come i videomaker, piuttosto che la fotografa che è molto pittoresca. Però vedere tutti questi ragazzi molto giovani io l’ho molto apprezzato e sono molto per questo canale. Piuttosto di vedere l’etichetta e poi magari poca capacità di inventiva o poca fantasia, penso che invece sia molto più importante quello.

Dal punto di vista dei risultati oggi vedo buoni segnali, sono stata estremamente soddisfatta, ho portato a casa dei feedback molto positivi dai miei soci ed anche dagli altri in azienda. Però è presto per vedere cosa effettivamente mi ha portato a livello di numeri e di immagine.

Donella Merlo e Roberto Zampieron

Responsabili dell'ufficio amministrativo e Founder

Il settore principale di Mercatino Spazzole sono le spazzole industriali, cioè spazzole da disegno concepite principalmente per l’applicazione sull’industria. Abbiamo creato anche il negozio online visto che avevamo richiesta anche dai privati.  

L’e-commerce è molto importante per noi perché ci permette di avere l’incasso immediato, a differenza  delle aziende con cui lavoro dalle quali ricevo il pagamento anche dopo 60-90-120 giorni. Il cambiamento più importante che ha portato la vendita online nella nostra azienda è legato ad una questione logistica perché abbiamo dovuto dedicare un altro capannone, perché abbiamo aumentato le vendite.

Prima di iniziare a lavorare con voi non avevo preoccupazioni, mi è sembrata un’azienda affidabile alla quale potesse dare in mano tutto il lavoro.

Gli aspetti che mi hanno colpito del lavorare con Growers sono che ci alleggerite il lavoro

I risultati ottenuti con voi li ritengo validi, sennò non vi tenevo.